CON I GOSPEL TIMES TORNA "JESOLO SPIRITUALS"

JESOLO SPIRITUALS 2017
20^ Edizione
La grande musica di devozione

GOSPEL TIMES
Joyce Elaine Yuille (voce contralto)
Julia St.Louis (voce soprano)
Wendell Simpkins (voce tenore)
Kenneth Bailey (voce baritono)
Michele Bonivento (tastiere, organo)

Sabato 9 Dicembre, ore 21:00
ingresso libero e gratuito fino all’esaurimento dei posti disponibili
LIDO DI JESOLO (VE), Chiesa SS. Liberale e Mauro, Piazza Milano

Spesso la musica evoca immagini. E’ così che alcuni brani musicali, come alcuni profumi o sapori, sono capaci di proiettarci indietro nel tempo per farci rivivere le emozioni del passato. Un passato che ci porta lontano, nel sud degli Stati Uniti, in quelle piantagioni di cotone dove il canto accompagnava spesso i neri durante il giorno di lavoro per alleviare la fatica. Quei canti erano, tutto sommato, una rielaborazione in chiave cristiana della musica rituale africana. Sono così nati gli Spirituals, canti corali spesso eseguiti “a cappella”. Grazie al reverendo Thomas A. Dorsey questa musica è stata quindi modernizzata nei suoi moduli espressivi, senza mai tradire però l’antica tradizione. Uno sforzo che si sostanzia con la creazione di un nuovo genere, da oltre mezzo secolo popolarissimo in tutto il mondo: il Gospel.
I Gospel Times vogliono rievocare quelle sensazioni, i ricordi di atmosfere lontane, riproponendo l’anima più sincera della musica religiosa nero–americana. Il gruppo si forma a New York nel 2005, grazie alla profonda passione dei suoi componenti per la musica gospel. I componenti sono tutti professionisti di alto livello, in grado di trasmettere al pubblico il più vero e genuino “sound” del gospel. Il repertorio, ricco di canti tradizionali ma anche più moderni, viene mirabilmente interpretato dal baritono Kenneth Bailey, dal tenore Wendell Simpkins, celebre anche come solista, voci maschili del gruppo, fortemente intrise di soul, dalla potente voce soprano di Julia St.Louis, accompagnati in questa tournée europea dalle fantasiose tastiere di Michele Bonivento, fra i più apprezzati pianisti italiani di blues e soul.
Ma su tutte spicca naturalmente la voce contralto della leader, Joyce Elaine Yuille, che è una musicista completa, capace di passare con naturalezza dal jazz al soul, dal blues al gospel. La Yuille è anche un’eccellente pianista, ed ha avuto l’opportunità di collaborare con artisti del calibro di Randy Crawford e Dee Dee Bridgewater, Gloria Gaynor e Donna Summer, partecipando ai più importanti festival americani ed europei del settore.

Share this article