CANDIANI GROOVE 2016

Sabato 16 aprile, ore 21.00
Sainkho Namtchylak
Like A Bird Or Spirit, Not A Face

Sainkho Namrchylak (voce, laptop)
Sanou Ag Ahmed (chitarra, voce)
Liya “Diara” Ag Ablil (chitarra, percussioni)
Danilo Gallo (basso)

Ingresso : intero € 13 – ridotto € 10
ridotto speciale per giovani fino ai 29 anni (posti limitati) € 3

MESTRE (VE), Auditorium del Centro Culturale Candiani
P.le Candiani, 4° piano, inizio concerto ore 21.00

Informazioni
Centro Culturale Candiani, tel. 041.2386126, candiani.comune.venezia.it
Profilo Facebook: facebook.com/Centro.Culturale.Candiani
Caligola, cell. 340.3829357 – 335.6101053, fax 041.962205, www.caligola.it – info@caligola.it
Facebook: facebook.com/pages/Caligola-Circolo-Culturale/198558337034

Prevendite
Biglietti acquistabili presso la biglietteria del Centro Culturale Candiani 041.2386126
e online sui siti candiani.comune.venezia.it e www.biglietto.it.

La biglietteria è aperta con il seguente orario:
martedì e giovedì 10.00-12.00 e 16.00-18.00; mercoledì e venerdì 10.00-12.00; nei giorni dei concerti prima dello spettacolo

Dalla Siberia con passione Like A Bird Or Spirit, Not A Face è la realizzazione del grande desiderio di Sainkho Namtchylak, la leggendaria voce di Tuva con all’attivo una decina di album e concerti in tutto il mondo, di incontrare e lavorare con musicisti nordafricani. Il tutto è stato possibile in maniera del tutto fortuita, grazie al produttore, plurinominato e vincitore di un Grammy Award, Ian Brennan. I due si sono dati appuntamento con la sezione ritmica dei Tinariwen in Francia, riuscendo in una manciata di concitate giornate a scrivere e registrare al volo materiale persino per un doppio album, dando luogo a un magico incontro tra due popoli ricchi di tradizioni nomadi, che, seppur provenienti da continenti del tutto diversi, hanno facilmente trovato ispirazione in un terreno di dialogo comune ma soprattutto unico e rappresentativo delle loro realtà musicali, sociali e culturali, entrambe protagoniste di lotte per la sopravvivenza. Con la voce della più famosa cantante gutturale del mondo al timone del progetto, la collaborazione si è spinta oltre nuovi confini miscelando atmosfere volte alla creazione di un singolare quanto etereo equilibrio che non ha eguali, come dimostra l’esperienza creativa personale vissuta dai tre artisti coinvolti. Cantata in lingua tuva, russa e inglese, la musica di Like A Bird Or Spirit, Not A Face, spazia dal punk-rock della steppa ad affascinanti suoni ripetitivi e dilatati offrendoci anche ballate dal tono epico. Mixato dall’ingegnere del suono irlandese David Odlum (Tinariwen, Frames) il sound raggiunge un luogo inclassificabile, senza tempo, ove la qualità trascende ogni singolo genere identificabile.

Share this article

 

News&Events

marzo: 2016
L M M G V S D
« feb   apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031