CANDIANI GROOVE 2016

Venerdì 01 aprile, ore 21.00

ROUND ROBIN [2]
duets no end…

Michele Calgaro (chitarre)
Gianluca Carollo (tromba, flicorno)
Luca Colussi (batteria)
Giovanni Maier (contrabbasso)
Ettore Martin (sax tenore)
Luigi Vitale (vibrafono)

Ingresso : intero € 5
ridotto speciale per giovani fino ai 29 anni (posti limitati) € 3

MESTRE (VE), Auditorium del Centro Culturale Candiani
P.le Candiani, 4° piano, inizio concerto ore 21.00

Informazioni
Centro Culturale Candiani, tel. 041.2386126, candiani.comune.venezia.it
Profilo Facebook: facebook.com/Centro.Culturale.Candiani
Caligola, cell. 340.3829357 – 335.6101053, fax 041.962205, www.caligola.it – info@caligola.it
Facebook: facebook.com/pages/Caligola-Circolo-Culturale/198558337034

Prevendite
Biglietti acquistabili presso la biglietteria del Centro Culturale Candiani 041.2386126
e online sui siti candiani.comune.venezia.it e www.biglietto.it.

La biglietteria è aperta con il seguente orario:
martedì e giovedì 10.00-12.00 e 16.00-18.00; mercoledì e venerdì 10.00-12.00; nei giorni dei concerti prima dello spettacolo

Dopo il successo riportato lo scorso 15 gennaio dalla serata denominata “Round Robin, in cui sono stati coinvolti sei jazzisti dell’area triveneta, una seconda edizione di quello che potrebbe diventare un punto fermo delle future programmazioni di “Candiani Groove”, sembrava opportuna, anche per capire se si era trattato soltanto in un episodio fortunato. Abbiamo così allestito una seconda edizione di Round Robin” (duets no end…) coinvolgendo ancora sei musicisti veneti e friulani. La formula sarà la stessa: vi saranno un solo iniziale ed uno finale, intervallati da cinque diversi duetti, seguendo un canovaccio che manterrà, come fattore fondamentale, l’effetto sorpresa. Ciascun musicista avrà quindi a disposizione due set, con la possibilità  – com’è successo il 15 gennaio – di assistere poi ad un bis finale con protagonista un sestetto, sì improvvisato ed inedito, ma che sulla carta si presenta non poco interessante.

Dall’area friulana provengono sia il contrabbassista Giovanni Maier, da tre decenni fra i più profondi e personali interpreti dello strumento, oltre che protagonista di numerosi progetti originali, sia il più giovane batterista Luca Colussi, richiestissimo nei più diversi contesti per l’estrema duttilità ed il non comune talento. Provengono dall’area vicentina invece sia il chitarrista Michele Calgaro, che ha firmato importanti collaborazioni con Alex Sipiagin e Claudio Fasoli, sia il trombettista Gianluca Carollo, da tempo ai vertici del jazz triveneto ed ora anche responsabile del Dipartimento Jazz del Conservatorio “A. Steffani” di Castelfranco (vedi “Jazz at Conservatory”, 10 aprile), che l’altrettanto celebre tenorsassofonista Ettore Martin, apprezzato sia come solista lirico ed originale che come arrangiatore per larghe formazioni. Risiede invece da tempo a Vittorio Veneto il giovane vibrafonista salernitano Luigi Vitale, straordinario interprete di uno strumento impegnativo che, pur non avendo un gran numero di interpreti, è diventato con gli anni sempre più importante nel jazz moderno.

Share this article

 

News&Events

marzo: 2016
L M M G V S D
« feb   apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031