Associazione Culturale Buonvento
in collaborazione con Libreria Mondadori di Mirano e Circolo Culturale Caligola
con il patrocinio della Regione Veneto e del Comune di Mirano

“Mirano Oltre” (Libri & Musica)
Mirano (Ve), 7ª Edizione 2015
a Giuliano Benetti

Mercoledì 22 luglio, Calle Ghirardi
Takes a big ship.. and other songs”
Stephanie Nilles (voce, piano)
con la partecipazione di Anna Toscano

Tutti gli spettacoli si svolgeranno nel centro storico di Mirano (VE).
Inizio alle 21.15, ingresso libero e gratuito. In caso di pioggia presso il Teatrino Belvedere o il Teatro Comunale.

Informazioni
www.caligola.it
info@caligola.it
https://www.facebook.com/pages/Caligola-Circolo-Culturale/198558337034
https://www.facebook.com/MiranoOltre
tel. 3403829357 – 3356101053

La rassegna “Mirano Oltre” chiude mercoledì 22 luglio ancora in Calle Ghirardi (ore 21.15), con Stephanie Nilles, cantautrice e musicista jazz–punk–barrelhouse, come lei stessa si definisce. Sarà un nuovo tendere l’orecchio verso le Americhe, che hanno caratterizzato l’intera durata della manifestazione per il settimo anno consecutivo.
Nata a Chicago nel 1985, con il suo stile personale incrocia e reinterpreta il pianismo di Jelly Roll Morton e il blues della cantante Ma Rainey, genere che risuona anche nella sua voce. Dall’età di diciassette anni è stata più volte ospite della famosa emittente statunitense NPR e, negli anni, ha affrontato numerosi tour negli USA, in Canada e in Europa, duettando con Bobby McFerrin presso la prestigiosa Carnegie Hall, ma anche partecipando attivamente alla scena anti–folk dell’East Village di New York. La sua propensione cantautorale è nata infatti nella Grande Mela, dove si è trasferita a ventidue anni dopo essersi laureata presso il Cleveland Institute of Music, e dove ha iniziato con regolarità a comporre musica e canzoni. Per l’etichetta tedesca Tradition & Moderne ha pubblicato nel 2012 l’ultimo suo disco “…Takes a big ship”, da cui saranno tratte molte delle canzoni presentate nella serata. Questo segue quello del 2011, “Fuck Off, Grizzly Bear”, e i precedenti “reDemo” (2008) e “The Off-White Album and Waltzes In the Key of Gypsey McGee” (2009) entrambi editi da Attention Spaniel.
I testi di Stephanie Nilles affrontano vari temi, tenuti insieme da una forma-canzone tradizionale trasfigurata attraverso un’intenzione del tutto personale: dalle esperienze di vita quotidiana alle relazioni interpersonali, ma anche riflessioni che riguardano la società, la cultura, e molto altro. C’è spazio per gli umili e gli ultimi nelle sue canzoni, per chi vive ai margini e resiste. Il suo approccio anticonvenzionale al piano, tuttavia, così come quello vocale, fanno di Nilles un’artista che rielabora i riferimenti del passato in un senso contemporaneo, creando uno stile proprio. La performance miranese sarà acustica e in “solo”, ed esalterà le qualità di questa musicista. Alcune traduzioni dei suoi testi saranno lette dalla poetessa, giornalista e fotografa Anna Toscano, che darà voce alla liricità di Nilles.

Foto di Dino Ignani

Anna Toscano vive a Venezia, insegna Lingua Italiana all’Università Ca’ Foscari e collabora con altre Facoltà. Collabora con “Il Sole 24 Ore” e altre testate, cura iniziative culturali legate a letteratura e poesia. Ha fatto l’editor per case editrici e lavorato con scuole di scrittura. Varie le esperienze teatrali. Come fotografa sue fotografie sono apparse in riviste, manifesti, copertine di libri, pubblicità, mostre personali e collettive. Ultima sua raccolta di poesie è “Doso la polvere”, La Vita Felice nel 2012preceduta da “All’ora dei pasti”, 2007, e “Controsole”, 2004; liriche, racconti e saggi sono rintracciabili in riviste e antologie; sua la curatela di cataloghi e libri di poesie. Ancestrale di Goliarda Sapienza porta la sua postfazione. Con Alessandra Trevisan conduce la trasmissione radiofonica “Virgole di poesia”, per Radio Ca’ Foscari. www.annatoscano.eu

Share this article