Comune di Venezia, Assessorato alle Attività Culturali
Centro Culturale Candiani
Caligola Circolo Culturale

“Candiani Groove”
aprile 2014

martedì 15 aprile, inizio ore 21.00

LUCA AQUINO “aQustico”
Luca Aquino (tromba e flicorno), Carmine Ioanna (fisarmonica)

posto unico : € 8 intero, € 5 ridotto

ACQUISTA IL BIGLIETTO QUI

PARTECIPA ALL’EVENTO FACEBOOK

AUDITORIUM CENTRO CULTURALE CANDIANI
Piazzale Candiani 7 – MESTRE (VENEZIA)

Informazioni
Centro Culturale Candiani, tel. 041.2386126, candiani.comune.venezia.it
Profilo Facebook: facebook.com/Centro.Culturale.Candiani
Caligola, cell. 340.3829357 – 335.6101053, fax 041.962205, www.caligola.it – info@caligola.it
Profilo Facebook: facebook.com/caligola.circolo ; pagina fan: facebook.com/pages/Caligola-Circolo-Culturale/198558337034

Prevendite
Circuito biglietto.it acquistabile presso la biglietteria del Centro Culturale Candiani 041.2386126
e online sui siti candiani.comune.venezia.it e www.biglietto.it. La biglietteria è aperta con il seguente orario: martedì-domenica 15.30/ 19.30 fino alle 22.00 in occasione di spettacoli. Giorno di chiusura: lunedì.

Riduzioni per possessori Candiani Card e Carta Cinemapiù, IMG Card, Associazione Caligola, studenti

Riduzioni per i possessori di JAZZIT card: info qui http://www.jazzit.it/jazzit-card-convenzioni.html

*

dal COMUNICATO STAMPA

aQustico, quinto album del giovane trombettista beneventano Luca Aquino – pubblicato nel 2013 per l’etichetta di Paolo Fresu (Tùk Music) – racconta delle storie. In sette tracce il leader accompagnato da Carmine Ioanna, fisarmonica, Sade Mangiaracina, piano, Giorgio Vendola, contrabbasso, e Alessandro Marzi, batteria e percussioni, ci conduce attraverso il suo universo espressivo. Piccoli cortometraggi della memoria con suggestioni cinematografiche, una musica pensata quasi per immagini in cui è presente l’amore per la melodia di Aquino, il cantato ed il suono, contemporaneamente soffiato e gridato; mai come in questo disco, tromba e flicorno vivono in stretto equilibrio. Stilisticamente, i rimandi sono a Rava, Douglas, il guru Fresu, l’amato Arve Henriksen, fra i ‘moderni’. Ma sono presenti anche ‘maestri’ con alcuni richiami a Davis, Baker e Hubbard, ma sempre filtrati attraverso il suo personale stile. Per il concerto mestrino, Aquino salirà sul palco con il fisarmonicista Carmine Ioanna.

Aquino è autodidatta, pochi maestri tra i quali Paolo Fresu, tanti dischi da ascoltare, tante, tantissime idee e tanti progetti. Non è mai stato certo con le mani in mano, dal suo esordio con ‘Sopra le nuvole’ (2007 – Universal/Emarcy) e poi a seguire ‘Lunaria’ (2008 – Universal/Emarcy), ’Icaro Solo’ (2010 – Universal/Emarcy) e ‘Chiaro’ (2011 – Tùk Music/My Favorite/EMI). Innumerevoli e diversissime le sue collaborazioni con moltissimi musicisti in progetti differenti: le incisioni con il progetto ‘Skopje Connection’ di cui è membro effettivo, quella in duo con Roberto Cherillo in un delizioso disco ‘Soffice’ (2011 – Picanto Records), le collaborazioni con due progetti che lo tengono legato ai suoi esordi beneventani con musicisti/amici come ‘La Costituente’ e ‘depistaggio 4et – Tribute to Led Zeppelin’ e quello con il Jano 4et, in cui è ospite. Il 2012 ha però segnato due tappe fondamentali nella sua carriera artistica e cioè l’essere entrato in pianta stabile nel gruppo del batterista francese Manù Katchè, con il quale è attualmente in tour in tutto il mondo al fianco di artisti come Tore Brunborg, Nils Petter Molvaer, Jim Watson; e l’aver partecipato ad un concerto evento alla edizione 2012 del Roccella Jazz Festival. Qui ha condiviso il palco con Jon Hassell ed Enrico Rava in un progetto unico, prodotto e ideato dallo stesso Hassell ‘Sketches of the mediterranean Celebrating Gil Evans’. Il 2103 ha visto Luca sui palchi europei con aQustico e a un evento particolare, Atina Jazz, con i suoi Maestri Rava e Paolo Fresu.

Share this article

 

News&Events

marzo: 2014
L M M G V S D
« feb   apr »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31