Città di Venezia, Assessorato alle Attività Culturali
Centro Culturale Candiani
Caligola Circolo Culturale

CANDIANI GROOVE
Novembre 2013

Domenica 24 Novembre, ore 18.00
THE BAD PLUS
Ethan Iverson (pianoforte), Reid Anderson (contrabbasso), Dave King (batteria)
posto unico: intero € 13, ridotto € 10

AUDITORIUM CENTRO CULTURALE CANDIANI
Piazzale Candiani 7 – MESTRE (VENEZIA)

ACQUISTA IL BIGLIETTO

PARTECIPA ALL’EVENTO FACEBOOK

Informazioni
Centro Culturale Candiani, tel. 041.2386126, www.centroculturalecandiani.it
Profilo Facebook: facebook.com/Centro.Culturale.Candiani
Caligola, cell. 340.3829357 – 335.6101053, fax 041.962205, www.caligola.it - info@caligola.it
Profilo Facebook: facebook.com/caligola.circolo ; pagina fan: facebook.com/pages/Caligola-Circolo-Culturale/198558337034

Prevendite
Circuito biglietto.it acquistabile presso la biglietteria del Centro Culturale Candiani 041.2386126
e online sui siti www.centroculturalecandiani.it e www.biglietto.it. La biglietteria è aperta con il seguente orario anche la domenica: 10.30 – 12.30 / 15.30 – 22.00.

Riduzioni per possessori Candiani Card e Carta Cinemapiù, studenti under 25, GaT

GaT – Giovani a Teatro 2,50 www.giovaniateatro.it

Riduzioni per i possessori di JAZZIT card: info qui http://www.jazzit.it/jazzit-card-convenzioni.html

Prosegue la programmazione di ”Candiani Groove”. La rassegna promossa dal Centro Culturale Candiani e associazione Caligola propone in novembre due concerti, entrambi di domenica pomeriggio, accomunati dal forte gusto per le contaminazioni e da una contagiosa creatività, frutto di un mix esplosivo che in entrambi i casi  tocca i suoi vertici dal vivo, grazie ad un approccio fortemente ritmico, estroverso ed originale. Dopo il live del quintetto africano Debademba dello scorso 17 novembre, il 24 novembre alle 18.00 vede di scena il trio jazz statunitense The Bad Plus, che ha sempre cercato, in un mondo del jazz spesso troppo conformista, di mescolare le carte, di rompere gli schemi precostituiti, attingendo ad un repertorio non rigorosamente jazzistico, ed allargando così l’idea del trio ad un modo di pensare la musica davvero a 360 gradi. Ciò ha consentito al pianista Ethan Iverson, al contrabbassista Reid Anderson ed al batterista Dave King di raggiungere un pubblico vasto ed eterogeneo, senza mai cedere a compromessi, ma proponendo una musica sempre originale ed altamente creativa. Il debutto discografico del trio avviene nel 2001 con l’etichetta spagnola Fresh Sound, ma già l’anno dopo The Bad Plus  viene notato dalla Columbia, con cui incide tre dischi, da «These are the Vistas», del 2003, a «Suspicious activity?», del 2005. Ma per una musica che combina elementi di jazz d’avanguardia con influenze pop e rock, sfuggendo ad ogni classificazione di genere, il rapporto con una major non poteva durare a lungo. Dopo la rottura del contratto discografico e due anni di salutare pausa, il trio torna in studio nel 2007 per registrare «Prog». Se nel campo delle cover (hanno suonato brani dei Nirvana e di Ornette Coleman, dei Queen e di Rodgers/Hart) i tre musicisti avevano dato prova di capacità fuori del comune, regalandoci vere e proprie perle, nel campo della composizione alternavano buoni momenti ad altri in cui sembravano andare sin troppo nella direzione della provocazione e dell’ironia. Ma negli ultimi due lavori, specie nel più recente «Made possible», composto quasi esclusivamente da brani originali, sembra ci sia stata una decisa crescita decisa in tal senso, frutto di un approccio molto diretto alla materia sonora, affrontata sempre con energia e grande senso di avventurosa narratività, con improvvisi cambi di tempo ed istantanee esplosioni sonore. I The Bad Plus, veri e propri “iconoclasti musicali”, sono riusciti, grazie anche ad un magistrale “interplay”,  a raffigurare nella cornice di una delle più classiche formazioni del jazz, il trio piano–basso–batteria, lo spirito della post modernità.

 Candiani Groove prosegue con

Domenica 15 Dicembre, ore 18.00

PEDRO KOUYATE’ & MANDINKA TRANSE ACOUSTIQUE

Pédro Kouyaté (voce, chitarre, percussioni)
Florent Dupuit (sassofoni, flauto)
Nelson Hamilcaro (basso elettrico)
Renault Ollivier (batteria, calebasse, cori)

Share this article

 

News&Events

ottobre: 2013
L M M G V S D
« set   nov »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031